Mercurio - Guarire le ferite del Patriarcato

Editore: Edizioni Alvorada – 2020

Collana: Astrologia

Dimensioni: 21 x 14,5

Pagine: Brossura – 118

Chiedi informazioni direttamente a Jivan Parvani

Collana “Guarire le ferite del Patriarcato”

L’Alchemica potenza dell’Era dell’Acquario inizia a scuotere alle basi il Vecchio mondo e le ferite, inflitte durante l’Età del Ferro o del Patriarcato all’umanità, possono essere sanate Qui e Ora, sganciandoci dagli obsoleti schemi di dolore e paura che continuiamo a evocare con le nostre azioni.

Il Patriarcato non deve essere demonizzato, poiché ci ha traghettato come ha potuto attraverso l’Età del Ferro… ha solo agito il tempo del Sonno Cosmico e della perdita della Memoria delle Origini.

Maschi e Femmine hanno vissuto insieme questa frattura, anche se sono state le donne a pagarne il prezzo più alto.

Questo passato è ormai morto! Il Patriarcato che ancora sembra dominare il mondo, attraverso il Potere e la paura, sta tramontando e per questo sta mettendo in atto tutte le sue strategie contemporaneamente.

Le Funzioni Spirituali

Così alcune domande si sono presentate alla mia coscienza: quale era la Funzione Spirituale incarnata dai Pianeti / Dei prima del Patriarcato? Quale Luce possono portare alla Coscienza?

Questa Collana desidera ri-spolverare l’antica Saggezza emanata dai Pianeti e suggerire dei modi pratici per poter tessere nuovi paradigmi, sostenibili per il pianeta e per l’umanità.

Mercurio apre la Collana portando il potere della Parola e le relazioni a un nuovo livello di connessione empatica.

Noi siamo Qui, Ora.

Noi siamo i pionieri di questa Nuova Luce che si sta diffondendo

in ogni anfratto della vita.

Noi stiamo scrivendo la storia della futura umanità.

Siamo, volenti o nolenti, parte stessa della trasmutazione.

Le grandi azioni richiedono coraggio e intraprendenza che non tutti possediamo, ma tutti noi possiamo migliorare e far evolvere noi stessi nel quotidiano, nella semplicità di gesti e parole che condividiamo nel nostro piccolo “Regno”.

Ognuno di noi è il Re e la Regina di un piccolo Regno nel quale può diffondere la luce della sua consapevolezza… ognuno di noi può lavorare attivamente e in base alle sue possibilità, per cambiare il paradigma, stantio e superato, del Patriarcato e, attraverso la Griglia di Coscienza, comunicarlo ad ogni altro fratello e sorella.

I passi di ognuno arricchiscono tutti gli altri.

Vivere i Pianeti / Archetipi / Dei nella loro potenza originaria, richiede un cambio di prospettiva che la nostra Coscienza è ora pronta ad abbracciare… il vecchio paradigma è come una polvere che si è depositata, basta soffiarla via per ritrovare lo splendore originario.

Mercurio – Ermete Trismegisto

Mercurio era il divino Ermete Trismegisto, il Tre volte Grande, la versione Greca di Thot, l’egiziano/Atlantideo. Colui che ha donato all’umanità tutto lo scibile e la Saggezza consapevole che

La Saggezza è Potere e il Potere è Saggezza, l’uno e l’altro perfezionano il Tutto. Così il Maestro della Saggezza ha donato ai figli degli uomini le lettere, i numeri, la Geometria Sacra, la conoscenza delle Cause e dei Mondi Multidimensionali in cui siamo immersi.

Questa era la natura originaria di Mercurio, “il Tre volte Grande”.

Ermete Trismegisto - Thot
Ermete Trismegisto – Thot

Mercurio simboleggia il respiro, i polmoni, il Suono e la parola.

Lavorare con il Respiro (Pranayama), salmodiare Mantra, cantare e parlare consapevolmente sono mezzi che tutti possiamo utilizzare per recuperare la “Parola lattea”, come dicevano gli Esseni… la parola / suono che guarisce.

«La parola articolata e la voce venivano ritenute le forze creatrici più potenti in quanto, uscendo dalle labbra non rimanevano astratte, ma si consolidavano, per così dire, in materia tangibile, in corpi che erano anch’essi animati da vita ed energia creatrice; in Dei e Dee che vivevano o che a loro volta creavano».

Mercurio, il giovane figlio di Giove

La Conoscenza delle Leggi Universali verrà “rubata” da Giove a Ermete Trismegisto (così come l’ha rubata alle antiche Dee onnipotenti) che divenne, quindi, il giovane figlio di Giove… inizia così la supremazia del cervello sinistro e del pensiero razionale. La Saggezza e l’Amore incondizionato di Ermete saranno barattati con l’astuzia, l’inganno e il raggiro per arrivare ai propri fini. Il benefattore dell’umanità diventa così un truffatore che, invece di servirla, tesse inganni.

L’umiliazione di questo Archetipo era così avvenuta e la sua guarigione si attua con l’attivazione del cervello destro che riporterà l’equilibrio tra i due emisferi, dissolvendo l’oscurità e il sonno nel quale l’umanità è avvolta da troppo tempo. Lavorare sul nostro modo di comunicare è una cosa che possiamo fare tutti, nel nostro quotidiano… così possiamo S-GANCIARCI PAROLA DOPO PAROLA, dai vecchi schemi e ritrovare una comunicazione empatica, fluida e creativa.

Guarigione: per la “redenzione” di Mercurio e la conseguente guarigione dell’Archetipo che incarna, mi permetto di suggerire alcuni sistemi che, nella mia esperienza, sono stati fondamentali, ma ognuno è unico e potrà poi trovare da solo la sua strada. Sono applicabili in tutti i Segni, Case e aspetti di Mercurio e hanno valore universale.

Comunicazione Non violenta

“Le parole sono Finestre (oppure Muri)” è il titolo del libro con cui Marshall B. Rosenberg ha donato la Comunicazione Nonviolenta (CNV) al mondo, con il desiderio di contribuire a divulgare un linguaggio che supporti nel “dare dal cuore, connettendoci a noi stessi e con gli altri in modo da permettere alla nostra naturale empatia di emergere”.

Così inizia l’articolo scritto dalla mia Maestra di Comunicazione non Violenta, Luana De Falco, che ci offre una visione su un modo diverso di comunicare… è una donna straordinariamente sensibile e gentile che ti fa sentire subito “a casa”, sono felice di essere entrata in questo mondo insieme a lei.

Karma e comunicazione

Attraverso la CnV sboccia, dunque, una consapevolezza diversa capace di dissolvere gli schemi Karmici che ereditiamo dal passato, sia personale che collettivo. Ridando sacralità e potere alle parole con cui plasmiamo la realtà e il mondo che mi circonda.

Praticare la CNV è il modo più semplice e naturale per fare emergere la Bellezza che ognuno di noi custodisce nel suo Cuore… è il modo in cui l’umanità può sganciarsi, parola dopo parola, dal Patriarcato che vive in noi.

Mercurio nei Segni e nelle Case

Veloce e dinamico ha il potere di creare e dissolvere il Karma attraverso la parola detta o ascoltata, in un movimento continuo.

In questa parte del libro troverete prima la descrizione delle qualità che Mercurio incarna e i Talenti potenziali ereditati alla nascita, ma che in realtà sono stati duramente coltivati nel corso delle nostre vite precedenti (sia personali che come retaggio familiare che alla fine coincidono perfettamente) di cui essere consapevoli e grati.

Ricordando che noi possiamo evolvere solo per diventare la “miglior versione” di noi stessi, abbracciando ciò che siamo: comprendere la qualità energetica della nostra mente è la Chiave per la sua espansione verso altri livelli di Coscienza. Si parte però da dove siamo.

Invece gli Aspetti dinamici che Mercurio tesse, con altri Pianeti o parti importanti della nostra Carta del Cielo natale, descrivono le prigioni e gli aspetti Ombra che abbiamo ereditato: il Karma acquisito durante innumerevoli vite che si manifesta oggi con schemi coercitivi che condizionano la nostra codifica delle sensazioni fisiche, dei pensieri, delle azioni e delle emozioni.

Se possiamo visualizzare e comprendere la ferita che il Patriarcato ha perpetrato loro tramite, sarà più semplice capire come sanarla.

condividi!